ocse

Il Leading Indicator italiano rallenta

Il leading indicator Ocse che rappresenta l’indice di cambiamento nelle attività economiche rispetto al trend ha messo in risalto nel mese di marzo un nuovo peggioramento delle aspettative di crescita del nostro paese.

Nella nota si legge quanto segue:

I leading indicator continuano a segnalare un rallentamento della crescita negli Stati Uniti e nel Regno Unito, con una prospettiva di rallentamento della ripresa ora confermata in Italia.

Per quanto riguarda l’intera zona euro e per Francia e Germania i leading indicator mettono in risalto una crescita stabile.
Segnali di crescita della stabilizzazione arrivano anche dal Canada e dal Giappone.

Guardando più nel dettaglio l’indice relativo al nostro paese passa da 100,6 a 100,5 mentre quello francese e quello tedesco risultano essere stabili rispettivamente a 100,8 e 99,6.

About the author

eurofor.it

View all posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *